La pagina è stata creata su  WebWave

Vieni da noi

Via Paganini 5

Arezzo 52100

Scrivi o chiama

oratoriosanleo@gmail.com

+39 0575 382 059

(16.00-23.00) 

Parrocchia San Leone Magno

 La preparazione dell'estate ragazzi qui all'oratorio è sempre stato un percorso. Ma come quasi tutte le cose in questo anno particolare, ha subito l'influsso delle norme e restrizioni che hanno colpito tutte le attività di gruppo. L'indecisione sulla possibilità dello svolgimento dei campi estivi ha fatto si che la preparazione dell'ERA non iniziasse come di solito verso Aprile, tra l'altro come coronazione di un percorso ben più lungo che per la maggior parte degli animatori compie per tutto l'anno scolastico. Ma la notizia della possibilità di fare un campo estivo è giunta solo a Giugno, ed è allora che è potuta cominciare la preparazione dell'estate ragazzi di quest'anno. Come tutti gli anni e anche di più gli animatori si sono messi in gioco e hanno fatto di tutto perché la data di inizio fissata per il 6 Luglio potesse essere rispettata. La pulizia e sanificazione degli spazi, la predisposizione delle stanze e ambienti esterni per ogni gruppo, i vari percorsi personali per ogni gruppo, tutto è stato svolto durante la seconda metà di Giugno con grande produttività da parte di tutto lo staff dell'oratorio. Purtroppo la scelta delle attività per i ragazzi è dovuta essere unica per ogni gruppo in quanto questi a causa delle norme non possono incontrarsi e devono svolgere l'ERA in maniera parallela agli altri gruppi. Nonostante queste difficoltà il 6 Luglio 2020 è cominciata la 21° edizione dell'estate ragazzi. Nonostante le strette misure di sicurezza i gruppi per l'attività decimati e la ridotta disponibilità di spazi per ogni gruppo rispetto agli anni passati, l'entusiasmo dei ragazzi non è mancato ad arrivare. L'oratorio come sempre con la sua accoglienza e la costante animazione dei nostri educatori ha saputo tirare fuori il meglio dai ragazzi e dagli ambienti lasciando pressoché tutti contenti alla fine della prima settimana di questa ERA un po' particolare. Con attività come giochi all'aperto, laboratori di danza o pasta di sale, giochi da tavolo o utilizzo di un biliardino per ogni gruppo, diversi ragazzi che si erano iscritti per la prima settimana hanno deciso di confermare l'iscrizione anche per la seconda data la buona impressione che hanno avuto delle attività. I nostri animatori perciò carichi di questo entusiasmo continueranno a trovare nuove attività e giochi per intrattenere i ragazzi, assicurandosi che anche le prossime 3 settimane di ERA siano all'altezza del nome e della storia che portano alle spalle.

 
Amerigo Giommetti
   
ERA-20 Covid-19. Campo estivo comunque si fa.
12 July 2020